CorsicoToday

Lui è in vacanza e i ladri gli sfondano la porta: i vicini fanno arrestare due "professionisti"

In manette due georgiani, fermati dai carabinieri. L'allarme dato dagli inquilini del palazzo

I vicini hanno dato l'allarme. E i militari li hanno fermati. Due uomini - due cittadini georgiani di ventisei e trentotto anni, entrambi irregolari e con precedenti - sono stati arrestati dai carabinieri del Radiomobile di Corsico e della stazione di Buccinasco con l'accusa di tentato furto in abitazione. 

L'allarme è scattato nella notte tra lunedì e martedì in un condominio di via San Francesco d'Assisi a Cesano Boscone, dove alcuni residenti hanno segnalato la presenza di due persone che avevano appena forzato la porta di casa di uno degli inquilini. 

Al loro arrivo sul posto, i militari hanno trovato i due georgiani proprio mentre entravano nell'abitazione e li hanno fermati. I due, da veri professionisti del furto, sono stati trovati in possesso di trenta piccoli arnesi per scassinare le porte, ricetrasmittenti, passamontagna e mille euro in contanti.

Il proprietario di casa, che era in vacanza, è stato avvisato dagli stessi carabinieri e ha ringraziato i militari per aver "salvato" casa sua. I due ladri, processati per direttissima martedì mattina, sono stati invece portati nel carcere di San Vittore.  

Foto - Gli strumenti in possesso dei ladri

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ladri casa furti carabinieri-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Milano, i clienti non rispettano le norme anti Coronavirus: il pub decide di 'auto chiudersi'

Torna su
MilanoToday è in caricamento