CorsicoToday

Anarchici occupano edificio abbandonato: rave party per tutta la notte

E' successo a Cesano Boscone. Sul posto le forze dell'ordine che però hanno potuto soltanto assistere impassibili al fatto

L'occupazione a Cesano Boscone (foto Salvatore F., Fb)

Occupato uno stabile abbandonato di Cesano Boscone, nell'hinterland sud ovest di Milano, nella giornata di sabato 6 maggio.

E' successo in via Milano, in prossimità con il confine con Corsico, a nord della Nuova Vigevanese. Secondo quanto viene riferito da alcuni residenti nella zona e dal giornale online Mi-Lorenteggio, l'occupazione è di matrice anarchica. All'esterno sono stati esposti striscioni in italiano, spagnolo e greco, firmati dalla A cerchiata, il simbolo dell'anarchia. Tra gli striscioni si legge tra l'altro "Bolla occupata" e "Siamo come la grappa, barricati".

Sul posto si sono recate le forze dell'ordine: carabinieri, Digos e polizia locale. Ma nessuno è intervenuto. E i giovani hanno organizzato un rave party che è andato avanti per tutta la notte tra sabato e domenica. 

I residenti del quartiere lamentano di avere sentito musica assordante e martellante per tutta la nottata; diversi, inoltre, i giovani ubriachi che, ad un certo punto, sono usciti dall'edificio in evidente stato di alterazione alcolica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Smog alle stelle a Milano, scatta il blocco del traffico: le auto che non potranno circolare

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

Torna su
MilanoToday è in caricamento