CorsicoToday

Corpo estraneo nella minestra: succede nell'hinterland di Milano

Inizialmente sembrava una larva, poi la correzione: "infestante vegetale"

Scoperto il "corpo estraneo"

Un "corpo estraneo" nel pasto della scuola d'infanzia Don Sturzo di Cesano Boscone, nell'hinterland sud-ovest di Milano. E' stato scoperto da una società che il comune ha incaricato di verificare la qualità della mensa scolastica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Apparentemente sembrava una larva: poi, però, la precisazione: infestante di origine vegetale «correlato ai piselli», ingrediente della minestra "incriminata". Così, a parte una sola classe i cui bambini avevano già mangiato la minestra, tutto il resto della scuola ha consumato soltanto il secondo piatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento