CorsicoToday

Calci e pugni alla moglie, botte alla figlioletta: uomo arrestato dopo l'allarme dato dai vicini

In manette un uomo di cinquantotto anni, delle Mauritius. L'allarme dato dai residenti

Nella sua furia le aveva strappato anche i cappelli, tanto che i carabinieri sul pavimento hanno trovato diverse ciocche. E quella, hanno poi accertato gli stessi carabinieri, non era la prima volta. 

Un uomo di cinquantotto anni, cittadino delle isole Mauritius, è stato arrestato mercoledì a Corsico con l'accusa di maltrattamenti in famiglia nei confronti di sua moglie, una connazionale di sessanta anni, e di sua figlia appena 18enne. 

A dare l'allarme, spaventati dalle urla che arrivavano dalla casa dei due, sono stati i vicini, che hanno telefonato al 112 chiedendo di intervenire immediatamente. Quando i militari sono arrivati sul posto hanno sorpreso il 58enne mentre ancora picchiava la donna con calci e pugni dopo averle strappato i capelli. Bloccato l'uomo, i carabinieri hanno poi accertato che già in passato aveva aggredito la compagna, senza risparmiare anche loro figlia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto, il marito violento è stato arrestato e portato in carcere a San Vittore. La vittima, che ha presentato denuncia, ha rifiutato le cure mediche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento